Ferrari: Vettel fermo, si è rotto il motore della SF1000

Franco Nugnes

Ha dovuto accostare la SF1000 all'uscita della curva 12 nel corso del 41esimo giro della terza giornata di test a Barcellona. Sebastian Vettel ha sentito una perdita di potenza e non ha aspettato che il motore si spegnesse. Poi è uscito con molta cautela dalla monoposto, quasi temesse un problema legato all'ibrido e poi è tornato ai box della Ferrari per spiegare ai tecnici cosa è successo: problema alla power unit.

La Scuderia ha interrotto forzatamente i lavori per smontare l'intera power unit che verrà spedita a Maranello per investigare quali sono state le cause della rottura, mentre i meccanici provvederanno a montare sulla Rossa il motore di scorta, per cui Sebastian dovrebbe tornare in pista nella sessione del pomeriggio.

Il cedimento dello 065 è avvenuto dopo aver percorso solo 294 giri (pari a 1368,5 km): pochi, davvero pochi per coprire i sette GP in stagione. Il dubbio è che possa essere successo qualcosa nella parte ibrida (MGU-H?), ma la risposta arriverà dai tecnici che avranno modo di analizzare il propulsore una volta che sarà giunto a Maranello.

Quello della Ferrari è il primo motore che si è rotto del 2020: non è certo una notizia edificante per gli appassionati del Cavallino. L'avvio della stagione si sta rivelando più sofferto del previsto...

Sebastian Vettel, Ferrari, fermo sul circuito viene riportato ai box dal carroattrezzi

Sebastian Vettel, Ferrari, fermo sul circuito viene riportato ai box dal carroattrezzi Steven Tee / Motorsport Images

Steven Tee / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari, fermo sul circuito viene riportato ai box dal carroattrezzi

Sebastian Vettel, Ferrari, fermo sul circuito viene riportato ai box dal carroattrezzi Steven Tee / Motorsport Images

Steven Tee / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari, fermo sul circuito viene riportato ai box dal carroattrezzi

Sebastian Vettel, Ferrari, fermo sul circuito viene riportato ai box dal carroattrezzi Steven Tee / Motorsport Images

Steven Tee / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari, il carroattrezzi riporta la macchina ai box dopo il problema al motore

Sebastian Vettel, Ferrari, il carroattrezzi riporta la macchina ai box dopo il problema al motore Mark Sutton / Motorsport Images

Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari, il carroattrezzi riporta la macchina ai box dopo il problema al motore

Sebastian Vettel, Ferrari, il carroattrezzi riporta la macchina ai box dopo il problema al motore Mark Sutton / Motorsport Images

Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari, il carroattrezzi riporta la macchina ai box dopo il problema al motore

Sebastian Vettel, Ferrari, il carroattrezzi riporta la macchina ai box dopo il problema al motore Mark Sutton / Motorsport Images

Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari, il carroattrezzi riporta la macchina ai box dopo il problema al motore

Sebastian Vettel, Ferrari, il carroattrezzi riporta la macchina ai box dopo il problema al motore Mark Sutton / Motorsport Images

Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari, il carroattrezzi riporta la macchina ai box dopo il problema al motore

Sebastian Vettel, Ferrari, il carroattrezzi riporta la macchina ai box dopo il problema al motore Mark Sutton / Motorsport Images

Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari, il carroattrezzi riporta la macchina ai box dopo il problema al motore

Sebastian Vettel, Ferrari, il carroattrezzi riporta la macchina ai box dopo il problema al motore Mark Sutton / Motorsport Images

Mark Sutton / Motorsport Images