Ferriera, Serracchiani: guai a perdere un solo posto di lavoro

Fdm

Trieste, 13 gen. (askanews) - "Il voto dei lavoratori va rispettato e proprio per questo occorrerà la massima vigilanza sull'accordo sindacale con l'azienda, ma anche sul mantenimento degli impegni assunti dagli altri soggetti, istituzionali e industriali: guai a perdere un solo posto di lavoro, anche a tempo determinato. Si chiude un capitolo secolare dell'industria triestina, ora l'auspicio è che a Trieste non rimanga un altro vuoto in un tessuto produttivo già debole. Sicuramente da parte mia non verrà meno l'impegno verso una realtà di cui ho conosciuto in primo luogo lo spessore umano, e su cui si è troppo speculato". Così la deputata dem Debora Serracchiani, dopo che sono stati resi noti i risultati del referendum sull'accordo sindacale, approvato dal 58% dei lavoratori della Ferriera di Servola (Trieste).