Ferriera Ts, Serracchiani: destra crea crisi e tarocca storia -3-

Fdm

Trieste, 16 set. (askanews) - Per Serracchiani "la destra ha spinto verso la chiusura senza alcun piano alternativo e senza idee, solo per fare presto e appuntarsi una medaglietta a fini esclusivamente elettorali. Hanno aperto una crisi industriale al buio e adesso devono venirne fuori ma non sanno come: tutto questo l'assessore lo ha confermato, sia pur facendo fumo. Dato che non ostano ragioni ambientali, se la continuazione dell'attività a caldo non può procedere, vanno spiegate le ragioni".

"Fatto il danno, ora servono proposte concrete non chiacchiere. Come fu già nel 2014 - indica l'esponente dem - la strada può essere quella di un accordo quadro che replichi quello di Piombino, con la parallela ricerca delle condizioni per altri investimenti da parte dell'imprenditore. Già nel recente passato si era pensato, ad esempio, alla creazione di reparti zincatura e preverniciatura, che impieghino operai oggi spinti a forza verso gli ammortizzatori sociali.(Segue)