Festa della Liberazione a Milano, tutti gli appuntamenti

·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 21 apr. (askanews) - La città di Milano, Medaglia d'oro per la Resistenza, celebra il 77esimo anniversario della Festa della Liberazione con una serie di eventi e appuntamenti organizzati dal Comune di Milano, dai municipi e dalle moltissime associazioni sul territorio, nell'ambito di Milano è memoria.

Iniziative nel segno dei valori di libertà e di pace che quest'anno - si legge in un comunicato di Palazzo Marino - assumono un particolare significato per la guerra in Ucraina che sta funestando l'Europa e hanno particolare rilevanza tornando a essere in presenza, dopo la lunga pausa dell'emergenza sanitaria". Tra queste, spicca il tradizionale corteo cittadino del 25 aprile che partirà da corso Venezia angolo via Palestro, alle 14.30, per concludersi in piazza Duomo con i discorsi celebrativi.

Tra i diversi eventi, si terrà oggi, alle ore 16.30, nell'aula Pio XII dell'Università degli Studi di Milano, la lectio magistralis del prof. Guido Melis, 'La repubblica alla prova. Norme e prassi delle istituzioni democratiche'. Una lezione aperta a tutta la cittadinanza, dedicata allo storico Chabod e organizzata dal Dipartimento di Studi Storici della Statale, per ricordare il 25 aprile attraverso una riflessione sulla Resistenza come momento centrale di un'identità al tempo stesso nazionale ed europea della nostra società democratica.

Si inaugura sempre oggi alle ore 18, presso la Casa della Memoria di via Confalonieri 14, la mostra 'Un altro viaggio in Italia' realizzata dall'Istituto nazionale Ferruccio Parri con la collaborazione dell'associazione Paesaggi della memoria e visitabile fino al 15 maggio: grazie alla dimensione ipermediale dell'esposizione (munita di QR code) i visitatori saranno accompagnati in luoghi celebri, come piazzale Loreto, esaminandoli in una prospettiva comparata tra presente e passato, tra storia e memoria.

La Casa della Memoria ospiterà anche diversi incontri tra cui, sabato 23 aprile alle ore 17, 'L'Europa in camicia nera: cosa comporta essere antifascist* oggi'. E mercoledì 27 aprile, alle ore 18, 'Politica e memoria in Russia: il caso Memorial'.

(segue)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli