Festa M5S a Napoli, Di Maio: “No scissioni, davanti altri dieci anni”

Luigi Di Maio

“Vi voglio ringraziare per questi splendidi giorni a Italia 5 Stelle. Ma non solo. Vi devo un grazie per questi dieci anni passati insieme. Senza di voi nulla sarebbe stato possibile!” scrive su Facebook Luigi Di Maio al termine della kermesse Italia 5 Stelle organizzata a Fuorigrotta (Napoli), annunciando un altro decennio di lavoro sul territorio e di governo.

Di Maio: “No scissioni nel M5S”

“Dieci anni in cui abbiamo dato tutto per gli italiani e che ci spingono a fare ancora di più. Questi siamo noi. Nulla è impossibile. Lo ripetiamo da 10 anni. Grazie a tutti voi, che non avete mai mollato di un centimetro. Tutti i risultati che abbiamo raggiunto sono il frutto di ogni singolo momento che abbiamo dedicato al nostro Paese in questi 10 anni” ripete ancora il leader pentastellato.

Dal palco Luigi Di Maio assicura inoltre: “Noi siamo qui tutti insieme e ripartiamo per altri dieci anni che saranno dieci anni di governo“. Il capo politico del M5S smentisce infatti ufficialmente le voci su una possibile scissione all’interno del movimento, precisando che queste sono dinamiche “proprie di altri” partiti.

“No alleanze ma patti civici”

Luigi Di Maio puntualizza infatti che i 5 Stelle saranno “sempre l’ago della bilancia di ogni governo” perché, aggiunge, “il movimento sarà al centro della politica e deciderà la linea da portare avanti”. Il leader pentastellato affronta poi il nodo alleanze, spiegando che quella con il Partito Democratico in Umbria è solo “un patto civile”.

“Noi non proponiamo alleanze regionali con il PD, noi al massimo proporremo altri patti civili per liberare le Regioni dalle correnti, dai partiti”, afferma, indicando agli attivisti la nuova strada che da adesso in poi percorrerà il M5S. Riguardo però ad una possibile convergenza d’intenti con il governatore della Campania Vincenzo De Luca, Luigi Di Maio risponde categorico: “Neanche per sogno”.