Festa Roma, Loredana Bertè: "Sono Nonna Addams ma sogno Tim Burton"

·1 minuto per la lettura

"Con questo film ho realizzato il sogno del doppiaggio. Sono sempre stata una fan della 'Famiglia Addams', ho visto più volte tutti gli episodi della serie tv in bianco e nero. Ora il mio sogno è arrivare a Tim Burton. Mi sarebbe piaciuto essere chiamata per 'La sposa cadavere'. Spero un giorno di poter doppiare un suo film". Così Loredana Bertè arrivando sul red carpet della Festa di Roma con Virginia Raffaele per presentare 'La Famiglia Addams 2', di cui sono entrambe doppiatrici.

"L'inno all'accettazione contenuto nel film mi piace, perché è un tema molto importante anche nella vita: la diversità è ricchezza", ha aggiunto la rocker parlando del film che viene presentato in Alice nella città, sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma.

Il sequel d’animazione vede nel cast delle voci italiane Virginia Raffaele (Morticia), Pino Insegno (Gomez), Eleonora Gaggero (Mercoledì), Luciano Spinelli (Pugsley) e Loredana Bertè (Nonna Addams). Diretta da Greg Tiernan e Conrad Vernon, la pellicola di animazione esce in tempo per il weekend di Halloween, il 28 ottobre, distribuito da Eagle Pictures.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli