Festa Roma, Tim Burton superstar: "In questa città mi sembra di vivere in un sogno"

·1 minuto per la lettura

"Adoro venire a questo festival di Roma perché, quando sono a passeggio per la città, mi sembra di vivere in un sogno e non nella realtà, e mi sento finalmente come i protagonisti dei miei film". Oggi alla Festa di Roma è il grande giorno di Tim Burton che, solcando il tappeto rosso dell’Auditorium, risponde così ai giornalisti accalcati dietro le transenne.

"Sono qui con tutta la mia famiglia - ha aggiunto poi il regista più onirico e visionario del panorama mondiale - Mi sento un po’ come al mio funerale. C’è anche il mio cane, Levi", ha scherzato. Il regista è a Roma per ricevere il premio alla Carriera della Festa di Roma, che gli verrà consegnato prima del suo Incontro Ravvicinato con il pubblico, uno dei più attesi in assoluto della kermesse capitolina.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli