Festival del lavoro, Mille (Microsoft Italia): "Da Pnnr contributo a formazione su nuove professioni"

·1 minuto per la lettura
featured 1306933
featured 1306933

Roma, 29 apr. (Labitalia) – "Il piano Pnnr sta dando un forte contributo alla formazione sulle nuove professioni. La parola formazione è citata 241 volte. Nei prossimi cinque anni ci saranno 7 milioni di posti di lavoro che richiederanno nuovi skill e il 56% di queste richiederanno competenze digitali". Così Matteo Mille, chief marketing and operations officer Microsoft Italia, è intervenuto alla dodicesima edizione del Festival del Lavoro, la manifestazione realizzata dai consulenti del lavoro, che anche quest’anno, in ottemperanza alle disposizioni per far fronte all’emergenza, si svolgerà in modalità online sul sito www.festivaldellavoro.it.

"Noi – sostiene – ci stiamo adoperando per collaborare diverse associazioni e organizzazioni per riuscire a colmare quello che è il paradosso dell'Italia. In questo momento abbiamo un gap tra la domanda di posti di lavoro e la formazione necessaria abbastanza rilevante".

"Con Fondazione Mondo digitale – ricorda – abbiamo presentato Ambizione Italia per i giovani formando alcune realtà sul territorio".