Festival Tulipani di seta nera: oggi premio a Dolcenera per Amaremare

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 4 giu. (askanews) - Seconda giornata di Festival per i Tulipani di Seta Nera, che oggi vedranno la consegna del premio "Sorriso Diverso Menzione Speciale" a Dolcenera per il suo Amaremare. Protagonisti della sessione odierna anche Elena Ballerini, che condurrà con Pino Insegno il Gala televisivo di fine manifestazione, Alfonso Pecoraro Scanio, che interverrà sui temi forti della transizione ecologica, il direttore di Rai per il Sociale Giovanni Parapini, la cantante Silvia Salemi, la regista Eleonora Ivone e gli attori Rosaria De Cicco e Jonis Bashir.

La XIV edizione del Festival, presieduto da Diego Righini e realizzato dall'associazione di promozione sociale "Università Cerca Lavoro" su idea di Paola Tassone, si è aperta ieri con grande successo di pubblico al Cinema Giulio Cesare di Roma. Tra gli artisti e i rappresentanti istituzionali che hanno voluto testimoniare l'importanza del cinema come strumento di educazione civica e sociale, il ministro Andrea Orlando, che è intervenuto sui temi caldi del lavoro, il presidente Inail, Franco Bettoni, il presidente Anmil, Zoello Forni. E ancora, Pamela D'Amico, premiata dal maestro Vince Tempera per l'opera fuori concorso Vivo nel mondo (regia di Daniele Barbiero). A Fabio Concato assegnato il premio "Sorriso Diverso Menzione Speciale" per il suo L'Umarell (regia di Adriano Merigo). Tra i protagonisti della prima giornata anche Bungaro, Ludovico Fremont, Grazia Di Michele (direttore artistico della sezione #Socialclip), il presidente ANAC Francesco Ranieri Martinotti e Carlo Rodomonti (Rai Cinema).