Fi: il Pd ha 100 giorni per rinviare abolizione prescrizione

Rea

Roma, 16 set. (askanews) - "Cento giorni per cancellare, o almeno rinviare, quell'oltraggio allo stato di diritto noto come abolizione della prescrizione. Una misura che introdurrà la figura dell'imputato a vita. Corre inesorabile il tempo, e poco ne resta al Pd, che a lungo ha tuonato contro l'abolizione della prescrizione, per cancellare la norma o almeno rinviarne l'entrata in vigore. Sarebbe il minimo della pena". Lo afferma in una nota Franco Dal Mas, senatore di Forza Italia e componente della commissione Giustizia.

"Prendiamo atto che la Lega, dopo aver accettato compromessi al ribasso sulla prescrizione e non solo, oggi si riscopre pienamente garantista. Una resipiscenza tardiva, ma che comunque è da salutare positivamente. La speranza è che il processo di rimozione del passato che ha contraddistinto l'azione della Lega al governo non si manifesti anche nel Pd. La riprova è lo stop all'abolizione della prescrizione", conclude Dal Mas.