Fi, lettera aperta seniores: "Fi è Berlusconi e Berlusconi è Fi"

Pol/Tor

Roma, 3 ago. (askanews) - "Forza Italia è Berlusconi e Berlusconi è Forza Italia. Non dia più spazio alle beghe interne di partito che indispettiscono e allontanano i cittadini moderati e li inducono al non-voto". E' l'inizio di una lettera aperta inviata a nome di tutto il movimento Seniores azzurro dal coordinatore nazionale Enrico Pianetta il quale invita Berlusconi ''a riprendere nelle sue mani la situazione, come ha sempre fatto, da uomo concreto, da imprenditore capace, da statista internazionale qual è".

!Indichi - si legge nella lettera - concrete direttive per ridare speranza ad un Paese esausto e sull'orlo del disastro economico e sociale. Le forze produttive sono distrutte dalla demagogia di un Governo inconcludente e attendono un messaggio che sconfigga il clima di paura e di incertezza, che solo il progetto di Forza Italia e la Sua concretezza ed esperienza, nazionale e internazionale, può dare".

I Seniores di Forza Italia, conclude la lettera aperta a Berlusconi ''consci delle gravi difficoltà del Paese, sono determinati a sostenere il suo non facile impegno per il benessere dei cittadini della nostra amata Italia che deve ritornare a svolgere un ruolo significativo in Europa e nel mondo".