Fi: Mallegni, 'noi il centro, Calenda parassita'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 12 lug. (Adnkronos) – “Calenda sta a sinistra, sostiene i candidati di sinistra: se poi fa finta di stare al centro è un altro discorso. E’ un parassita: nelle ultime amministrative non sapeva nemmeno chi fossero i candidati a sindaco che lui sosteneva, sbagliando anche nome". Così il senatore di Forza Italia, Massimo Mallegni, durante un incontro a La Versiliana.

“'Parassita' non è un’offesa: è colui che si attacca e tenta di succhiare. Lui è così, ma se pensa di fare il parassita con Forza Italia si sbaglia, perché Forza Italia non deve andare al centro: Forza Italia è il centro ed è l’erede della prima repubblica, quella sana. Ed ha in più l’esperienza del Popolo della Libertà, dove è entrata Alleanza nazionale e con noi sono rimasti i migliori".

"Per quanto riguarda le future elezioni, noi dobbiamo parlare con i cittadini, come io faccio ogni giorno. Non dobbiamo dialogare con i Calenda e Toti di turno ma dare risposte a quel popolo che non è andato a votare e che rappresenta il 51% degli italiani. E combattere quella sinistra che ha governato i tribunali, che ha governato un’economia al ribasso: la sinistra delle tasse”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli