Fi, Paolo Russo: eleggere 5 coordinatori è ridicolo

Pol/Arc

Roma, 1 ago. (askanews) - "I direttori, i coordinamenti e le assemblee alla guida di un partito rappresentano il modo migliore per annientarlo. Quando un partito veleggia verso il 5 per cento e chiede di eleggere 5 coordinatori, cioè uno per ogni punto percentuale non rasenta il ridicolo, lo ha superato". Lo ha dichiarato il parlamentare Paolo Russo, responsabile nazionale del dipartimento Sud di Forza Italia.

"Sono certo che Berlusconi saprà rimediare a questo errore consentendo la contendibilità di Forza Italia e la sua massima agibilità democratica", ha aggiunto.