Fi, Rotondi: Berlusconi sfidi Salvini a elezioni con talento nuovo

Pol-Afe

Roma, 18 lug. (askanews) - "Il popolarismo è l'opposto del populismo e perciò penso che il candidato premier da opporre a Salvini debba essere un popolare". Lo dichiara il presidente della fondazione Dc e vice capogruppo alla Camera di Forza Italia, Gianfranco Rotondi.

"Potrà anche avvenire che Forza italia, o parte di essa, in caso di elezioni provi a rabberciare una alleanza con Salvini, ma i voti di centro su Salvini non vanno o ci vanno direttamente senza partiti traghetto. Berlusconi - conclude Rotondi - faccia Berlusconi: metta in campo un talento e giochiamo le eventuali elezioni anticipate su una prospettiva nuova".