Fiamme alla "Bottecchia", incendio nella storica fabbrica di bici

Vigili del Fuoco - Twitter
Vigili del Fuoco - Twitter

Un vasto incendio ha interessato la Bottecchia Cicli, storica fabbrica di biciclette di Cavarzere (Venezia). Dopo alcune ore i vigili del fuoco sono riusciti a mettere sotto controllo le fiamme che hanno coinvolto un capannone di 6mila metri quadri. Fortunatamente non sono state coinvolte persone, anche perché oggi la fabbrica non era in attività.

La "Bottecchia", marchio di biciclette conosciuto in tutto il mondo, porta il nome di un grande del ciclismo, Ottavio Bottecchia, primo italiano a vincere il Tour de France, nel 1924. Nota per la fabbricazione di bici da corsa, produce anche mountain bike e bici elettriche. Di recente è stata acquisita da un altro marchio storico dell'imprenditoria veneta, la Fantic Motor, famoso negli anni Sessanta per la moto "Caballero".

LEGGI ANCHE: Alex Zanardi torna a casa: dimesso dall'ospedale dopo 76 giorni

Durante l'incendio, circoscritto in serata dai numerosi squadre di pompieri provenienti da diversi comandi del Veneto, si è alzata dalla struttura un'alta colonna di fumo, inizialmente visibile a distanza di molti chilometri. Nel tardo pomeriggio è arrivata un po' di pioggia, che unita agli sforzi dei pompieri ha contribuito ad abbassare la violenza del rogo.

Il sindaco di Cavarzere ha invitato i cittadini a tenere chiuse finestre e porte. Ancora da chiarire le cause delle fiamme.

GUARDA ANCHE: Milano, incendio in azienda chimica: le immagini dall'alto