Fiamme alla Lotras di Faenza, comune invita a non uscire di casa

Pat

Bologna, 9 ago. (askanews) - Nella notte tra giovedì 8 e venerdì 9 agosto un incendio è scoppiato nel magazzino della Lotras System, azienda della logistica a Faenza in provincia di Ravenna. L'incendio ha interessato olio alimentare e materiali di altra natura (tra cui plastiche). Le operazioni di spegnimento da parte dei vigili del fuoco sono ancora in corso. Il Comune di Faenza ha invitato la popolazione a uscire solo se necessario, chiudere le finestre, astenersi dal compiere attività sportiva e avvicinarsi nei pressi della zona.

I tecnici del Servizio di pronta disponibilità di Arpae Ravenna sono intervenuti per i controlli ambientali e stanno effettuando campionamenti per verificare la qualità dell'aria e il corretto smaltimento delle acque di spegnimento.

Come riferisce il comune di Faenza, sono state effettuate misure attorno allo stabilimento con fiale Draeger per rilevare specificatamente acido cloridrico e ammoniaca: non è stata rilevata la presenza di queste sostanze nell'aria. E' stato posizionato e avviato un campionatore alto volume nei pressi dello stabilimento per la ricerca di diossine/furani, idrocarburi policiclici aromatici e metalli: i risultati saranno disponibili lunedì 12 agosto.

Le ricadute dei fumi (l'azienda si trova a nord della città) al momento sono prevalentemente verso la città di Faenza e verso l'Appennino. E' prevista calma di vento nelle ore notturne e questo potrebbe comportare una maggiore percezione del fumo. Tali condizioni meteorologiche dovrebbero rimanere stabili per tutto il fine settimana.