Fiamme ardono in via Dante a Novegro: alcuni feriti non gravi

incendio novegro
incendio novegro

Incendio a Novegro: nei pressi del Luna Park situato in via Dante, le forze dell’ordine hanno ricevuto segnalazioni circa la presenza di alte fiamme.

Incendio a Novegro, le fiamme ardono nei pressi del Luna Park in via Dante

Nel primo pomeriggio di venerdì 27 maggio, intorno alle ore 15:00, è stata segnalata la presenza di un incendio di vaste proporzioni a Novegro, nel comune di Segrate, in provincia di Milano. Il rogo è divampato in via Dante, in prossimità del Luna Park.

In seguito alle segnalazioni pervenute dai residenti, il posto è stato raggiunto dai vigili del fuoco, dagli uomini della Protezione Civile, dalla Polizia Locale e da alcune ambulanze inviate dall’AREU.

Sulla base delle informazioni sinora pervenute, pare che l’incendio abbia causato alcuni feriti e vittime di intossicazione. In questo contesto, hanno evidenziato sintomi di intossicazione anche due vigili del fuoco. L’AREU, intanto, ha riferito che i paramedici hanno soccorso dieci persone delle quali tre sono state ospedalizzate.

Il rogo ha generato una densa e alta colonna di fumo che risultava visibile per l’intera Segrate. Le abitazioni situate nel circondario sono state evacuate mentre è stato dato inizio alle operazioni di spegnimento.

Fiamme spente dai vigili del fuoco: alcune persone lievemente ferite o intossicate

Nel tardo pomeriggio, intorno alle ore 18:30, è stato reso noto che il maxi incendio di Novegro si è originato nell’insediamento presso il quel risiedono i giostrai del Luna Park tra via Dante e via Rivoltana. Inoltre, è stato comunicato che le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco.

A quanto si apprende, numerosi alloggi sono andati distrutti e alcune persone hanno riportato intossicazioni da fumo e lievi ustioni.

Alle ore 19:00, la polizia locale di Segrate ha dichiarato: “La viabilità sarà interrotta ancora per alcune ore per permettere ai vigili del fuoco di completare le operazioni di messa in sicurezza dell’area”.

In merito all’incendio, si è espresso anche il sindaco Paolo Micheli che ha postato il seguente messaggio su Facebook: “Sono all’unità di crisi della polizia locale per coordinare l’emergenza in seguito all’incendio divampato all’interno del campo dei giostrai di Novegro: stiamo cercando di capire quante persone hanno bisogno di supporto per la notte. Ringrazio i vigili del fuoco, la Protezione civile, la Croce Rossa, la polizia locale e i carabinieri per il pronto intervento che ha evitato il peggio. Oggi pensiamo alla gestione dell’emergenza, domani, come già stavamo facendo, al futuro di quell’area”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli