In fiamme il tetto della Cavallerizza Reale di Torino, nessun ferito

Aggiornato alle ore 10,50 del 21 ottobre 2018.

Fiamme alla Cavallerizza Reale di Torino. Il tetto della struttura è andato in fiamme all'alba, con i vigili del fuoco che stanno operando con più squadre per spegnere il rogo. Da quanto si apprende, non ci sono feriti. La Cavallerizza è occupata da anni da alcuni collettivi sociali. 

L'incendio è stato domato dopo 4 ore dai vigili del fuoco, che stanno indagando sulle cause che hanno provocato il rogo. Le fiamme hanno minacciato il vicino Auditorium Rai, senza pero' causare danni o feriti. Non è la prima volta che si verifica un incendio nella struttura. Nell'agosto 2014, in particolare, un rogo aveva distrutto parte del tetto e alcuni locali dei piani inferiori.

"È evidente che la Cavallerizza così non può stare, stiamo lavorando per restituire questo spazio importantissimo ai cittadini, bisogna evitare che accadano fatti come quello di stamattina". Così la sindaca Chiara Appendino, dopo il rogo divampato all'alba.

"Fa male vedere un edificio storico in fiamme ha aggiunto la prima cittadina - un grazie va ai vigili del fuoco, che hanno domato un incendio che poteva fare molti più danni. Abbiamo visitato l'Auditorium e l'Archivio Rai, che per fortuna non sono stati interessati dalle fiamme". La struttura è occupata da anni dai centri sociali e già in passato al suo interno si erano verificati incendi. 

L'episodio di stamattina riaccende il dibattito sulla gestione dell'edificio. "Ci eravamo dati delle tempistiche - spiega Appendino - l'obiettivo era chiudere entro il 31 ottobre con la Cassa depositi e prestiti lo studio per dare una vocazione alle aree del complesso. Dal punto di vista politico manterremo i tempi, bisognerà però valutare i danni".