Fiamme nella pineta di Castel Fusano alle porte di Roma

Alessandro Serranò / Agf

AGI - Brucia ancora la Capitale. Ad andare in fiamme la pineta di Castel Fusano all'altezza dell'ex Country Club. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, anche polizia e carabinieri.

Sarebbero state distrutte dalle fiamme diverse strutture in legno presenti a Castel Fusano, in un'area boschiva nei pressi dell'ex Country Club.

Sul posto è in corso l'intervento dei vigili del fuoco con al seguito 2 autobotti, il carro autoprotettori, il Dos ed i volontari della protezione civile. Sul luogo del rogo anche le forze dell'ordine.

#Roma, #incendio nella pineta di Castel Fusano: i #vigilidelfuoco con le 3 squadre a terra e i lanci d'acqua dei mezzi aerei, i 3 #canadair e l'elicottero Drago 145, stanno contenendo il fronte di fiamma in un'area circoscritta [#22luglio 19:45] pic.twitter.com/aiQCCDl4Pj

— Vigili del Fuoco (@vigilidelfuoco) July 22, 2022

"Prima le esplosioni, poi il fumo nero che ha avvolto l'Infernetto, quartiere alla periferia di Roma, e infine le fiamme che hanno avvolto la vegetazione: abbiamo avuto paura". È la descrizione fatta all'AGI da Marco, tra i responsabili del Capitol, il camping a pochi metri che ha sede a Castel Fusano dove poco dopo le 17 si è sviluppato un vasto incendio nella vegetazione.

"Sono arrivati tutti: polizia e vigili del fuoco. Siamo molto preoccupati e stiamo cercando di capire se la situazione è sotto controllo o se ci sono rischi reali anche per noi", spiega.

Il camping si trova sul territorio dell'ex Country Club. "Qui da noi però non è in corso alcun incendio", specifica.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli