Fiamme in un edificio commerciale della contea di Los Angeles domate dopo tre ore ore di lavoro

·1 minuto per la lettura
Il violento incendio a Los Angeles
Il violento incendio a Los Angeles

Fiamme negli Usa, dove venerdì 7 gennaio scorso un violento incendio in un magazzino a North Hollywood ha visti impegnati quasi 100 vigili del fuoco di Los Angeles. Secondo quanto ricostruito dai soccorritori alle 21.07, i vigili del fuoco di Los Angeles hanno risposto ad una chiamata di allarme incendio segnalato al blocco 5400 di Tujunga Avenue, a North Hollywood.

Violento incendio a North Hollywood: due squadre non sono bastate, necessari i rinforzi

Sul posto sono intervenute le prime due squadre che hanno individuato un edificio commerciale con un violento incendio pare innescato dal cortocircuito di un sistema di ventilazione che minacciava l’intera zona con fiamme altissime ed una densa colonna di fumo. Con il passare dei minuti gli uomini delle Fire Squad si sono resi conto che due soli team non erano sufficienti: sono state richieste “risorse aggiuntive” e nell’intera area è stato diramato un allerta di categoria uno.

Operatori in cima alle autoscale per aggredire dall’alto le fiamme del violento incendio a North Hollywood

Le autoscale hanno provveduto ad issare gli operatori in alto per domare meglio le fiamme su una base di attecchimento molto ampia. Ad un certo punto i vigili del fuoco sono dovuti salire su un grattacielo residenziale dall’altra parte della strada per irrorare di schiumogeno le fiamme.

Più di 80 vigili del fuoco per domare il violento incendio scoppiato a Nort Hollywood

In tutto sono arrivati in zona oltre 80 vigili del fuoco e, malgrado un numero così alto, alle 22:50 l’incendio ha raggiunto lo stato massimo di pericolosità. Gli ultimi 50 minuti di lotta sono stati decisivi, con un’azione congiunta di 12 getti contemporaneamente. Intorno alle mezzanotte l’incendio è stato domato. Sei operatori e tre cittadini sono rimasti lievemente intossicati.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli