Fiamme in un supermercato alle porte di Firenze

·2 minuto per la lettura
incendio coop
incendio coop

Attimi di paura in provincia di Firenze dove nel primo pomeriggio del 3 giugno un vasto incendio è divampato presso il centro commerciale Coop di Ponte a Greve. Le fiamme hanno interessato il tetto della struttura, dove si stavano eseguendo dei lavori di manutenzione, ma secondo quanto dichiarato dai vigili del fuoco accorsi sul posto non ci sarebbero persone coinvolte. La colonna di fumo innalzatasi dall’edificio era visibile a diversi chilometri di distanza e numerose sono state le chiamate ai vigili del fuoco da parte dei cittadini.

Incendio alla Coop di Ponte a Greve in provincia di Firenze

Stando alle informazioni riportate dai soccorritori l’incendio si è sviluppato intorno alle ore 14:30, quando ha preso fuoco il catrame presente sul tetto che stava subendo delle operazioni di impermeabilizzazione. Come specificano gli stessi vigili del fuoco su Twitter, la struttura è stata immediatamente evacuata: “Intervento in atto in un centro commerciale in località Ponte a Greve per l’incendio innescato probabilmente durante dei lavori di impermeabilizzazione della copertura. Evacuata la struttura, non risultano persone coinvolte”.

Incendio alla Coop di Ponte a Greve, strade chiuse al traffico

In base alle prime informazioni non risulterebbero esserci persone coinvolte nell’incendio della Coop di Ponte a Greve. Oltre alla colonna di fumo, nell’aria è persistito anche un forte odore di bruciato che è stato percepito fino a Scandicci.

Per consentire il veloce passaggio dei mezzi di soccorso è stata chiusa la svolta da viale Nenni verso il centro commerciale. Al momento non risulterebbero feriti all’interno della struttura, mentre sono da quantificare i danni subiti dalla copertura dell’edificio, anche se non si segnalerebbero problemi per le attività commerciali presenti nel centro commerciale.

Incendio alla Coop di Ponte a Greve: la nota di Coop Firenze

Nel frattempo Coop Firenze ha diffuso un comunicato nel quale specifica che: Le fiamme non hanno interessato il punto vendita, che è comunque stato evacuato per precauzione. La situazione è sotto controllo”. Ai primi segnali di allarme anti incendio tutti i negozi hanno provveduto a fare uscire i clienti e i lavoratori che sono stati accompagnati fuori e mantenute a distanza di sicurezza, anche grazie ai dipendenti del centro commerciale che hanno fornito supporto alle persone. Non risultano esserci intossicati.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli