Fiat: Marchionne, Su Cassino e Melfi No Urgenza Immediata Intervento

ASCA) - Roma, 15 feb - Non c'e' nessuna urgenza immediata di studiare un piano per gli stabilimenti di Cassino e Melfi. Lo ha spiegato l'amministratore delegato della Fiat (Milano: F.MI - notizie) , Sergio Marchionne, nel corso dell'audizione alle Commissioni attivita' produttive e traporti alla Camera. ''Su Cassino e Melfi non c'e' l'urgenza immediata di intervenire. Ma lo sviluppo del piano prevede progetti a lungo termine per cui stiamo lavorando a future architetture'' per i due stabilimenti, ha aggiunto Marchionne.

Ricerca

Le notizie del giorno