Fiat Professional, al via gli ordini del nuovo Ducato 2021

·6 minuto per la lettura

Presso tutti gli showroom Fiat Professional e' adesso possibile ordinare il Nuovo Ducato 2021, giunto alla sua ottava serie. Il modello di punta della gamma Fiat Professional, lanciato nel 1981, porta splendidamente i suoi 40 anni e li ha celebrati alla grande gia' nel 2020, risultando il veicolo commerciale leggero piu' venduto in Europa. Gia' best in class per capability grazie alla gamma "all forward" piu' ampia sul mercato, cui si e' di recente aggiunto E-Ducato, il primo veicolo commerciale 100% elettrico di Fiat Professional, il Nuovo Ducato punta non solo a confermare il suo ruolo di leader, ma a migliorarsi per essere sempre pronto a ogni missione e a soddisfare tutti i bisogni di carico e mobilita' dei suoi clienti, che gli riconoscono da sempre il primato per efficienza, flessibilita' e un upgrade continuo, che gli ha consentito di diventare il veicolo commerciale piu' venduto in Europa dopo 40 anni di continui successi.

Con questo obiettivo nel mirino, Nuovo Ducato ribadisce la sua leadership e il suo essere sempre un "passo avanti" rispetto alla concorrenza puntando su tecnologia e connettivita' e rinnovando anche il design e l'aspetto generale degli interni. Una nuova configurazione interamente digitale della strumentazione interna, grazie al Full Digital Cockpit in grado di restituire con immediatezza e chiarezza le informazioni e gli avvisi piu' utili per il viaggio, dalla navigazione agli assistenti alla guida, offre un elevatissimo grado di flessibilita' grazie alla riconfigurabilita' ed alla interazione con il sistema di infotainment Uconnect, per adattarsi al meglio alle richieste del guidatore. A questo si aggiungono le nuove interfacce Uconnect con schermi fino a 10", un sistema di radionavigazione completo al top della categoria che incorpora mappe TomTom 3D e interfaccia Apple Car Play/Android Auto con sistema wireless, attraverso il quale e' possibile, con un semplice tocco, accedere ai controlli piu' importanti del veicolo. Completano l'offerta di nuove radio la Uconnect 7" sempre con interfaccia wireless Apple Car Play/Android auto e Uconnect 5". Il design rinnovato degli interni viene arricchito da una plancia ridisegnata, un volante ed un pomello cambio nuovo, nuovi pannelli porta e comando del climatizzatore automatico.

Grazie all'architettura elettrica completamente rinnovata, Nuovo Ducato porta a bordo una nuova grande offerta di sistemi di Sicurezza e Assistenza alla guida, volti a migliorare l'esperienza su strada e rendere il Ducato un ambiente di lavoro o di svago piu' sicuro. Il Nuovo Ducato infatti si proporra' come il primo veicolo commerciale leggero con guida autonoma di livello 2 offrendo un range completo di Sistemi Avanzati di Assistenza alla Guida (ADAS) sia in marcia sia in fase di parcheggio, presto disponibili nei concessionari. Dal controllo della velocita' a quello della frenata per gli ostacoli improvvisi come pedoni e ciclisti, dal riconoscimento dei segnali stradali al monitoraggio dell'attenzione di guida del conducente, fino ad arrivare al cruise control adattativo con funzione stop and go, al mantenimento della corsia di marcia ed al traffic jam assist, che mantiene un controllo attivo sulla traiettoria del veicolo, tenendo in considerazione le condizioni di traffico. L'utilizzo combinato di questi tre ultimi ADAS permette al Nuovo Ducato di raggiungere il livello 2 di guida autonoma in cui il veicolo assiste autonomamente il guidatore durante le operazioni di guida, accelerazione e frenata. Un risultato unico, mai finora raggiunto da un veicolo commerciale.

Completano la ricca dotazione di sistemi di ausilio alla guida ed al parcheggio il Digital Central Mirror che proietta in digitale, migliorandola, l'immagine posteriore sostituendo il retrovisore, il migliorato sistema ESC con Cross Wind Assist e Trailer Stability Control e l'Active Park Assist, l'assistente semi autonomo per le manovre di parcheggio in parallelo e perpendicolare. Inoltre il boom e l'attesa affermazione, anche in futuro, dell'e-commerce e delle consegne a domicilio comportano nuove esigenze e richieste in termini di comfort alla guida. Nuovo Ducato offre la sua risposta con soluzioni pratiche e intelligenti come il Keyless Entry and Go per aprire e chiudere le porte della cabina e del vano di carico e avviare il motore senza chiave, il freno di stazionamento elettrico per ridurre gli ingombri in cabina e facilitare gli spostamenti, il sedile passeggero Eat and Work che, ribaltato, diventa un comodo spazio per lavorare o fare uno spuntino, il compartimento per ricaricare in modalita' Wireless i cellulari o ancora le doppie prese USB di tipo A e C, la presa di corrente ad alta tensione a 230 V, pannelli porta piu' ampi e capienti, il parabrezza riscaldato con resistenze elettriche interne per un rapido sbrinamento del vetro o le sospensioni pneumatiche autolivellanti, per abbassare la soglia di carico facilitando le operazioni di carico e scarico.

Sedili dal look piu' moderno e con nuove imbottiture offrono piu' spazio e comodita', il nuovo servosterzo elettrico su tutta la gamma diventa piu' preciso e maneggevole in ogni condizione di marcia e di portata ed il volante piu' piccolo e dal diametro di sterzata ridotto ridefiniscono il concetto di comfort all'interno della nuova cabina del Ducato, a tutto vantaggio dell'ergonomia e della riduzione dello stress per conducenti e passeggeri sottoposti a impegni lavorativi sempre crescenti.

Anche in termini di motorizzazioni, Nuovo Ducato conferma la sua tradizionale esperienza nel mondo dei veicoli commerciali leggeri rinnovando completamente la gamma motori sviluppati secondo le normative Euro 6D-Final e ampliando la gamma disponibile con omologazione Heavy Duty. I nuovi motori diesel Multijet3, basati sulla esclusiva e nuova architettura H3 power sviluppata interamente in casa Stellantis, raggiungono la terza generazione e consolidano i loro punti di forza, offrendo una migliore efficienza grazie al peso ridotto (a tutto beneficio della portata) e alla diminuzione dei consumi e delle emissioni di CO2 (fino a -7%, risultato Best in Class). Viene inoltre incrementata la durabilita', caratteristica fondamentale per un motore dedicato all'utilizzo gravoso tipico dei veicoli commerciali e il comfort, grazie ad una maggiore elasticita' e minore rumorosita' rispetto alla generazione di motori precedenti. La gamma si articolera' tra quattro livelli di potenza (120, 140, 160, 180 cavalli) con un nuovo migliorato cambio manuale a 6 marce, disponibile su tutti e quattro i livelli ed il sempre appropriato cambio automatico "9Speed" a 9 rapporti, disponibile sui livelli di potenza 140, 160 e 180 cavalli. La gamma Heavy Duty, a disposizione sui tre livelli di potenza piu' elevati, con cambio manuale ed automatico, completera' l'offerta di motori disponibili, mantenendo la stessa coppia delle versioni light duty, gia' best in class con i 450 Nm del motore piu' potente. "One mission, one engine" con in tutto 13 combinazioni differenti di gamma per adattarsi al meglio delle specifiche mission.

Inoltre, per offrire il massimo della personalizzazione, per Nuovo Ducato 2021 e' stata studiata una strategia di pacchetti di dotazioni declinati nelle tre configurazioni Easy, Business e Lounge, sempre piu' ricchi. Queste tre configurazioni sono ulteriormente personalizzabili grazie ad altri pacchetti addizionali con contenuti ADAS, funzionali ed estetici come il Trekking, ognuno studiato per rendere Nuovo Ducato un veicolo "fit for every mission" e tagliato su misura per i bisogni del cliente.

(ITALPRESS).

tvi/com