Fico: Costituzione è chiarissima su poteri durante crisi governo

Orm

Roma, 10 ago. (askanews) - "I Presidenti di Camera e Senato convocano le Camere. Nessun altro. La programmazione dei lavori dell'aula si stabilisce all'interno di una riunione chiamata conferenza dei capigruppo e in nessun altro luogo. Il Presidente della Repubblica è il solo che può sciogliere le Camere e convocare le elezioni anticipate, nessun altro. Durante le crisi di governo la Costituzione attribuisce infatti poteri estremamente chiari al Presidente della Repubblica. Questa è la nostra Repubblica, la nostra Costituzione, il nostro vivere democratico!". Lo scrive il presidente della Camera Roberto Fico in un post su Facebook.