Fico: a gennaio proporrò riforma tempistica legge di bilancio

Bar

Roma, 19 dic. (askanews) - Il problema della eccessiva compressione dei tempi dei lavori parlamentari sulla legge di bilancio esiste: lo ha riconosciuto il presidente della Camera, Roberto Fico, parlando a Radio 1 in Viva voce. "Non c'è dubbio - ha spiegato - che condivido ciò che dicono le opposizioni, c'è un problema sui tempi della legge di bilancio, c'è stato l'anno scorso e c'è anche quest'anno. Io penso che dobbiamo fare una riflessione generale e arrivare a una soluzione di questo problema".

"A gennaio - ha annunciato - proporrò a tutti i partiti una riforma della tempistica di come la manovra arriverà in Parlamento: oggi è il 20 ottobre, penso che debba arrivare almeno 20 giorni prima, soprattutto dobbiamo concordare con l'Europa un anticipo della data del 15 ottobre, quando bisogna presentare la relazione sul bilancio".

"L'opposizione e tutti i deputati - ha concluso Fico - devono avere le loro prerogative garantite".