Fico: solidarietà a Fondazione di Napoli, non ci fermeremo

Psc

Napoli, 13 set. (askanews) - "Massima solidarietà" alla Fondazione Figli di Maria di Napoli che "è una realtà importantissima, fondamentale per la zona, che aiuta le famiglie e i minori e va quindi tutelata e aiutata". Queste le parole del presidente della Camera, Roberto Fico, commentando quanto accaduto nell'aria Est del capoluogo campano, dove ignoti hanno esploso due colpi di pistola sul portone della Fondazione. Luogo visitato da Fico anche nei mesi scorsi e del quale si è interessato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Fico, oltre a sottolineare "l'azione che è stata portata in questi mesi a San Giovanni a Teduccio anche da tutte le forze dell'ordine" ha evidenziato che ci vuole "uno scudo a difesa di questa fantastica fondazione che fa un lavoro eccezionale". "Quando andiamo a riprendere i ragazzi dalle periferie o da quei luoghi e li andiamo a rimettere sulla via giusta è lì che la camorra si indebolisce ed è lì che - ha proseguito - lasconfiggiamo". "L'unico modo che abbiamo per sconfiggere la camorra è spezzare la catena, riuscire là dove lo Stato era assente - ha concluso - far sì che lo Stato sia presente insieme a tutte le realtà, che ci sia una nuova storia. Continueremo su questa strada senza fermarci".