Fieracavalli, Zaia: a Verona il più prestigioso evento equestre

Fdm

Verona, 7 nov. (askanews) - "Abbiamo inaugurato stamattina la 121^ edizione di Fieracavalli Verona, il più prestigioso evento dedicato al panorama equestre nazionale ed europeo, che da oggi a domenica vede protagonisti 2.400 cavalli di 60 razze, 750 aziende del settore da 25 Paesi, buyer in arrivo da 18 nazioni, 35 associazioni allevatoriali e ospita oltre 200 eventi che animano i 128.000 metri quadrati della fiera, tra gare sportive, spettacoli e convegni". Così Luca Zaia, presidente della Regione Veneto, dopo il taglio del nastro di Fieracavalli. Nell'ultima edizione, la manifestazione ha registrato 160.000 visitatori da 60 nazioni e la presenza di 750 aziende espositrici da 25 paesi. Fieracavalli è un "catalizzatore d'interesse" non solo per gli appassionati, ma soprattutto per le migliaia di persone, che attraverso il cavallo si riconoscono in un nuovo modo di concepire la vita. "Il Veneto da quasi due anni si è dotato di una legge sul Turismo equestre per la valorizzazione delle attività con gli equidi - ricorda Zaia -. E 12 sono le ippovie sul territorio per un totale di 360 km, 56 malghe, 42 noleggi, 70 strutture ricettive".