Fiere, Giorgetti: "Sono vetrina del nostro saper fare"

(Adnkronos) - "Le fiere sono il luogo dove possiamo mettere in mostra il nostro saper fare e non è poco. Far vedere la qualità e l'estro delle nostre aziende. E le fiere sono la vetrina di questo". Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, intervenendo alla Giornata mondiale delle Fiere a Roma. "Si conferma - ha spiegato - la strategicità del settore delle fiere, con riferimento a caratteristiche del nostro sistema economico. Dobbiamo mettere a sistema i punti di forza della nostra economia, che è molto caratterizzata dalla presenza di pmi. Domani lanciamo il nostro portale incentivi.gov in cui riassumiamo tutti gli incentivi che lo Stato mette a disposizione per chi vuole fare impresa in Italia. Stiamo affinando lo strumento di un voucher per la partecipazione alle fiere sul territorio nazionale. Il contesto generale è preoccupante, tra caro energia e scarsità di materie prime. Il punto di forza dell'economia italiana deve fondarsi sull'ottimismo degli imprenditori. Lo Stato deve dare basi solide a questo ottimismo, aiutare gli imprenditori ad affrontare questa tempesta".

"Nonostante una Pa un po' scassata c'è una grandissima capacità dell'imprenditore italiano di trasformare al massimo e vivere la competizione internazionale", ha concluso. Un tavolo per raggiungere dei risultati credo che sia necessario". "Un tavolo per raggiungere dei risultati credo che sia necessario". Così il ministro Giorgetti, concludendo la Giornata mondiale delle Fiere, ha risposto alla richiesta del presidente Aefi, Maurizio Danese, di un tavolo per arrivare a un piano fieristico nazionale.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli