Fiere: Piraccini (Macfrut), 'salone ortofrutta si apre nel segno dell’ottimismo'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Rimini, 4 mag. (Labitalia) – “Nonostante il clima di grande incertezza e le tensioni internazionali conseguenti alla guerra in Ucraina, questo Macfrut si apre nel segno dell’ottimismo. Prima di tutto per quanto riguarda i numeri della manifestazione, che, pur tenendosi dopo solo 8 mesi da quella precedente, vede un ritorno alla normalità, con una superficie espositiva lorda di 40.000 mq con 830 espositori di cui il 28% esteri. Ma ottimismo anche per quanto riguarda il settore ortofrutticolo, che ha chiuso il 2021 con la cifra record di 5,5 miliardi di euro di esportazioni (+6% sul 2020) e un saldo attivo della bilancia commerciale di oltre un miliardo di euro". Con queste parole Renzo Piraccini, presidente di Macfrut, ha inaugurato oggi la 39ma edizione della Fiera internazionale dell’ortofrutta, in programma al Rimini Expo Center fino a venerdì 6 maggio.

L'inaugurazione si è svolta alla presenza del ministro delle Politiche Agricole, Stefano Patuanelli, e ha visto la partecipazione anche della viceministra degli Affari Esteri, Marina Sereni, del vicedirettore generale della Fao, Maurizio Martina, del direttore generale di Ice-Agenzia, Roberto Luongo, del direttore Aics (Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo), Luca Maestripieri, con le conclusioni affidate ad Alessio Mammi, assessore all’Agricoltura della Regione Emilia-Romagna. Sono intervenute anche le ministre per le Politiche comunitarie dell’Uganda, Rebecca Alitwala Kadaga, e dell’Industria e imprenditoria del Niger, Gourouza Magagi Salmou.

Per Piraccini, "l’ottimismo riguarda anche una campagna commerciale che si apre finalmente sotto i migliori auspici, dopo due anni in cui le avversità atmosferiche e fitosanitarie hanno provocato gravi danni in molte aree produttive". "In questi ultimi anni la Spagna ha superato l’Italia dal punto di vista produttivo e dell’export, ma se consideriamo l’intera filiera, dal comparto sementiero ai mezzi tecnici, dalle tecnologie di campo alle linee di confezionamento, dal packaging ai servizi, l’Italia è leader assoluta in Europa. Ed è proprio questa la caratteristica che abbiamo voluto dare a Macfrut: una fiera rappresentativa di tutti gli anelli della filiera ortofrutticola”, ha aggiunto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli