Figlio veglia padre morto in casa

Carabinieri
Carabinieri

Un 84enne è morto nel letto della sua casa, per cause naturali. Il figlio di 51 anni, con disturbi psichici, non lo ha detto a nessuno, vegliandolo per sei giorni.

Sassari, padre muore nel letto di casa: figlio lo veglia da solo per sei giorni

Un uomo di 84 anni, di Sassari, è morto nel letto della sua abitazione per cause naturali. Il figlio, 51enne con disturbi psichici, non ha detto niente a nessuno e ha continuato a vegliarlo nel suo letto per sei giorni. Una parente, che si occupa delle faccende domestiche, si è resa conto di quello che stava accadendo. Quando è arrivata nell’abitazione, la donna ha preparato da mangiare, poi ha chiesto al 51enne di andare a chiamare il padre per sedersi insieme a tavola a mangiare e ha scoperto quello che era accaduto.

Esclusa la morte violenta

La donna ha fatto la macabra scoperta. Il figlio di 51 anni è subito scoppiato a piangere e ha raccontato che il padre era morto nel suo letto sei giorni prima. I carabinieri e il medico legale sono subito arrivati nell’abitazione e hanno escluso la morte violenta. La Procura ha aperto un fascicolo e ha disposto il sequestro della salma per effettuare l’autopsia. Non ci sono indagati.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli