Figliuolo al Giglio conclude campagna vaccinale isole covid-free

·1 minuto per la lettura
featured 1413196
featured 1413196

Roma, 2 lug. (askanews) – Si è conclusa simbolicamente all’isola del Giglio, alla presenza del commissario straordinario per l’emergenza Francesco Paolo Figliuolo, la vaccinazione di tutti gli abitanti delle isole minori in Italia.

“Noi oggi, qui al Giglio, concludiamo la vaccinazione di tutti gli abitanti delle isole minori che si sono voluti vaccinare e che sono ovviamente nella platea dei 12 anni in su. Questo è importantissimo, soprattutto per ragioni di salute pubblica, soprattutto perché lo Stato è credibile ed è vicino ai cittadini che vivono in una condizione più disagiata rispetto ad altri e più lontani dai presidi sanitari, dove possono ottenere cure celeri in caso di aggressioni da parte di questa infida epidemia, malattia”, ha detto Figliuolo.

“Siamo sul target delle 500mila dosi di vaccino al giorno somministrate, dalle previsioni di arrivo dei vaccini e considerando che due dei vaccini, quelli adenovirali, ormai si usano in maniera solo molto residuale e limitata, ritengo che l’obiettivo resti quello delle 500mila vaccinazioni al giorno”, ha aggiunto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli