Figliuolo: entro settimana Aifa darà indicazioni su terza dose

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Piacenza, 9 set. (askanews) - "Adesso ci stiamo preparando: stiamo affinando le platee per poter dare un richiamo a quelli che ne hanno più necessità, quelli che in maniera clinica vengono chiamati 'immuno compromessi'", una platea di "circa 3 milioni". Lo ha detto il commissario straordinario per l'emergenza Covid-19, Francesco Paolo Figliuolo, ricordando che "Aifa darà le sue indicazioni entro fine settimana" e "entro il mese di settembre" si partirà "con il richiamo".

"Ho sentito questa mattina il ministro Speranza, siamo chiudendo i protocolli e poi il Cts dell'Aifa che l'organo competente darà le sue indicazioni credo entro fine settimana - ha spiegato Figliuolo, al termine di una visita all'ospedale di Piacenza -. Poi ci organizzeremo entro il mese di settembre e partiremo con questo richiamo".

"Aspettiamo le indicazioni del Cts per vedere ovviamente di fare anche una terza dose per i super anziani, fragili e le persone che sono nelle residenze sanitarie assistenziali o Cra - ha aggiunto - e dopo chi è in prima linea, i nostri sanitari. Chiaramente chi sta in prima linea deve essere più preservato possibile. Dobbiamo essere sicuri che non avvengano cluster in ospedale che poi ci depauperano di quella che è la nostra forza e sono davvero i nostri sanitari che ce la stanno mettendo tutta. A loro va sempre il mio pensiero".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli