Figoli (ProfessioneFinanza): "Fidarsi solo di consulenti finanziari autorizzati"

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 4 nov. (Adnkronos/Labitalia) – "Il ruolo dei consulenti finanziari è aumentato, ma non è aumentata l'educazione finanziaria ed economica, la consapevolezza di come gestire al meglio i propri soldi". A dirlo Jonathan Figoli, ceo e founder di ProfessioneFinanza, intervenendo al #FestivalFuturo 2021, l'appuntamento di Altroconsumo volto a indagare i cambiamenti in atto nella nostra società attraverso momenti di discussione e confronto con esperti, professionisti e rappresentanti di diversi settori.

"Certo – ammette – bisogna diffidare di investimenti in criptovaluta che promettono facili guadagni. Per questo per stare tranquilli si può verificare la fonte a cui ci si rivolge controllando il sito organismocf.it che svolge in via esclusiva ed autonoma la funzione pubblica di tenuta dell’albo unico dei consulenti finanziari e le funzioni di vigilanza sugli iscritti all’albo, suddiviso in tre sezioni dedicate ai consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede (art. 31 del Tuf); consulenti finanziari autonomi (art. 18-bis del Tuf); società di consulenza finanziaria (art. 18-ter del Tuf)".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli