Filippine, incidente aereo militare: si aggrava il bilancio dei morti

Sono 50 i decessi in seguito allo schianto di un aereo militare avvenuto domenica vicino alla cittadina di Patikul, nella provincia di Sulu, sud delle Filippine: 47 i soldati che si trovavano sul velivolo e tre civili nella zona dove è precipitato l'aereo. 

Il capo delle forze armate Cirilito Sobejana, citato da CNN Filippine, ha detto che l’aereo C-130 Hercules era partito da Cagayan de Oro, sull’isola di Mindanao, e avrebbe mancato la pista di atterraggio sull’isola di Jolo, dove era diretto, schiantandosi vicino a Patikul. 

A bordo erano presenti 96 persone, tra le quali più di 80 soldati. I 49 superstiti sono stati trasportati in ospedale.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli