Filippine, liberata coppia di britannici in mano a jihadisti -2-

Coa

Roma, 25 nov. (askanews) - L'esercito ha recuperato la coppia sull'isola di Jolo dopo una sparatoria con uomini armati del gruppo Abu Sayyaf, attivo da decenni nel Sud dell'arcipelago.

"C'è stato un breve conflitto a fuoco. Poi hanno abbandonato la coppia dopo essere stati sopraffatti dalle forze governative", ha detto all'Afp il generale Cirilito Sobejana, aggiungendo che gli ostaggi non sono rimasti feriti nella sparatoria. (Segue)