Filippine, sono almeno 28 le vittime del tifone Phanfone

webinfo@adnkronos.com

E' di almeno 28 morti il bilancio del tifone Phanfone che si è abbattuto sulle Filippine, dove sono ancora 12 i dispersi. A renderlo noto sono le autorità locali. Il tifone ha colpito le province orientali e centrali delle Filippine nel giorno di Natale. Tredici delle 28 vittime si registrano nella provincia di Iloilo, mentre le altre sono delle province di Capiz, Aklan, Eastern Samar, Leyte, Southern Leyte, Biliran, Samar e Cebu. I dispersi sono di Iloilo, Capiz e Eastern Samar. Tra le vittime ci sono anche un 13enne e un 38enne uccisi da una scarica elettrica in due incidenti diversi a Leyte e Leyte Meridionale.