Filippine vietano sigarette elletroniche: arresto per chi svapa

Fth

Roma, 20 nov. (askanews) - Poche ore dopo che il presidente delle Filippine Rodrigo Duterte aveva annunciato che avrebbe vietato lo svapo, la polizia Paese del Sudest asiatico ha ricevuto l'ordine di arrestare le persone che "svapano" in pubblico e confiscare la loro sigaretta elettronica.

Ieri sera, il capo dello stato ha annunciato il prossimo divieto, definendo la sigaretta elettronica "tossica", che ha accusato di diffondere "sostanze chimiche" nel corpo dei consumatori. Ha quindi minacciato di arrestare chiunque volesse vaporizzare in pubblico nelle Filippine, un paese che ha già una delle leggi più severe in Asia contro il fumo. (Segue)