Filippo Inzaghi: "Maldini è la persona giusta per risollevare il Milan"

Alessio Eremita

Il futuro di Paolo Maldini al Milan è ancora incerto. Ad aggravare la situazione è la forte volontà di rinnovamento della proprietà rossonera, che ha affidato pieni poteri all'amministratore delegato Ivan Gazidis tagliando di fatto fuori Maldini.


Per una bandiera come Filippo Inzaghi non ci sono dubbi circa l'importanza dell'ex compagno di squadra: "Mi auguro che Paolo Maldini possa continuare a lavorare perché è la persona giusta per risollevare il Milan".


"La mia esperienza sulla panchina rossonera? Un allenatore deve sempre crescere e imparare, nelle vittorie e nelle sconfitte, guardando tutti e imparando da tutti. Quella stagione al Milan mi ha dato la convinzione di poter fare l’allenatore. Era un anno difficile, come lo sono stati quelli successivi e s’è visto infatti cosa è successo a quelli venuti dopo di me", ha ammesso l'attuale tecnico del Benevento ai microfoni della Gazzetta dello Sport.


Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A!