Filippo Magnini positivo al Covid, Natale lontano dalle sue donne

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
(AP Photo/Matt Slocum)
(AP Photo/Matt Slocum)

Filippo Magnini è risultato positivo al Covid e lo ha annunciato sulla sua pagina Instagram. Il campione di nuoto 38enne non potrà dunque trascorrere il Natale abbracciando la compagna Giorgia Palmas, ma soprattutto la sua piccola Mia, che proprio il 25 dicembre compie tre mesi.

LEGGI ANCHE: Magnini: "Ho deciso, torno a gareggiare"

“Purtroppo oggi sono risultato positivo al Covid-19. Ho usato ogni precauzione per evitare il contagio ma non è bastato. Ora la preoccupazione più grande è per la mia famiglia, spero di non aver contagiato nessuno. Mi sono messo subito in isolamento. Ho deciso di renderlo pubblico per far sì che tutte le persone che sono state in contatto con me prendano i giusti accorgimenti. Questo Natale sarà strano. Il solo pensiero di non poter tenere in braccio mia figlia per almeno i prossimi 10gg mi angoscia. Non poter coccolare il mio cuore @giopalmas82 mi rende triste ma non è concesso mollare. Adesso inizia il mio percorso verso il superamento di un altro ostacolo’’, ha scritto Magno sui social.

Il 2020 è stato un anno davvero tormentato per Filippo, nonostante la gioia per la nascita della figlia. Il nuotatore si è dovuto difendere dalle accuse di doping, non ha potuto sposare Giorgia a causa della pandemia e ora dovrà trascorrere le Feste in isolamento. Ma l’ex velina, con la quale fa coppia fissa da anni, ha subito speso parole di conforto e cariche d’amore per rassicurarlo: “Amore passeremo anche questa”.

GUARDA ANCHE - Filippo Magnini criticato per il gesto sui social