Quando la violenza si sfoga al cinema: ecco i film da vedere (VIDEO)

Ci sono pellicole in cui la violenza diventa uno sfogo, spesso anche gratuito, senza una giustificazione. In altri casi, invece, sfogare la violenza consente di mantenere più ordine sociale e controllo. Il 5 luglio arriva nelle sale italiane La Prima Notte del Giudizio, quarto episodio della saga thriller horror de La Notte del Giudizio (The Purge). Nel video sono raccolti alcuni film che raccontano la violenza estrema nella società moderna.

La Notte Prima del Giudizio (The Purge)

La Prima Notte del Giudizio (FB)

In attesa del quarto episodio, La Prima Notte del Giudizio, la saga più horror che thriller, The Purge, racconta lo sfogo violento di una società iper controllata, in un futuro distopico. Per una notte chiunque può uccidere senza essere punito.

Battle Royale

Battle Royale (FB)

E’ probabilmente il film giapponese più famoso al mondo. Uscito nel 2000, adattato dall’omonimo romanzo di Koushun Takami, mette in scena un futuro prossimo nel quale le dinamiche sociali moderne sono regolate con la Battle Royale, ossia un crudele gioco di sopravvivenza, nel quale i ragazzi si devono uccidere l’uno l’altro. Lo stile, ma anche la storia, è quella di Hunger Games.

Funny Games

Funny Games (FB)

Il film è stato presentato in concorso al 50esimo Festival di Cannes nel 1997, senza ottenere riconoscimenti. Nel 2007 Michael Haneke stesso ha realizzato un rifacimento statunitense del film, intitolato nuovamente Funny Games che vede come interpreti Naomi Watts, Tim Roth e Michael Pitt. Violenza intesa come sfogo nei confronti della famiglia tenuta in ostaggio dai due ospiti indesiderati.

Kill Bill

Kill Bill (FB)

Il primo Kill Bill esce nel 2003, diretto da Quentin Tarantino. Sarà poi seguito dal Volume 2, l’anno seguente. La vendetta di una sposa, unica sopravvissuta a un massacro che le ha portato via tutto: Uma Thurman è l’implacabile e sanguinaria “Black Mamba”.

Arancia Meccanica

Arancia Meccanica (FB)

Tratto dal romanzo distopico di Anthony Burgess, mette in scena una società votata a un’eccessiva violenza, soprattutto tra i giovani, e a un condizionamento del pensiero sistematico. Arancia Meccanica è uno dei capolavori della storia del cinema e fonte di ispirazione per decine di film.

I Guerrieri della Notte

I Guerrieri della Notte (FB)

New York, 13 luglio 1979. Il quartiere è tranquillo perché viene proclamata una tregua tra le bande cittadine che controllano la città. La violenza sfocia tra i Warriors e la polizia, in una città che diventa teatro di scontri tra i ragazzi delle varie gang.