Finale Champions, prefetto Parigi Lallement ammette “lo scacco”

featured 1617621
featured 1617621

Roma, 9 giu. (askanews) – Il prefetto di Parigi, Didier Lallement, ammette davanti al Senato le responsabilità per gli scontri intorno allo Stade de France la sera della finale di Champions fra Real Madrid e Liverpool, e ribadisce la cifra di 34.000 persone che circolavano intorno allo stadio a Saint Denis senza biglietto. Tuttavia insiste che nonostante un contesto “degradato e difficile” la finale si è tenuta, e senza feriti gravi né morti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli