Finalmente Roma avrà un museo della scienza: ecco dove sorgerà

Roma è considerata una delle città più belle del mondo ma nonostante la sua maestosità e grandiosità nella Capitale manca il museo della Scienza. A quanto pare, però, dopo anni è stata confermata la sua costruzione prevista per il prossimo anno. Proprio il 14 novembre è partito il concorso per la sua realizzazione negli spazi delle ex Caserme di via Guido Reni, quartiere Flaminio.

LEGGI ANCHE: --A Roma c'è il museo in 3d: devi assolutamente visitarlo

Roma, arriva il museo della scienza: tutti i dettagli

Il sindaco Roberto Gualtieri insieme agli assessori di urbanistica e cultura ha presentato il concorso per la realizzazione del museo della scienza. All'evento erano presenti anche il Professore Giorgio Parisi, il Direttore immobiliare di Cassa Depositi e Prestiti, Giancarlo Scotti, il Presidente dell’Ordine degli Architetti di Roma, Alessandro Panci e la Presidente del Municipio II, Francesca Del Bello.

Si tratta di un concorso indetto dall’Assessorato all’Urbanistica di Roma Capitale, è aperto a progettisti provenienti da tutto il mondo e si suddivide in in due fasi: la prima ha l'obiettivo di acquisire proposte progettuali mentre la seconda prevede l’acquisizione di un piano fattibile in materia tecnica ed economica che sarà scelto tra i primi cinque classificati nella prima fase.

Una giuria competente composta da 5 membri superpartes, nominata dopo la consegna degli elaborati del primo grado concorsuale, avrà il compito did scegliere i cinque finalisti e il vincitore che riceverà un premio di 150.000 euro. Agli altri 4 sarà dato un rimborso spese di circa 20.000 euro. La fine del concorso è prevista per maggio 2023 e si svolgerà sulla piattaforma informatica messa a disposizione dall’Ordine degli Architetti di Roma che garantisce la completa privacy dei concorrenti e uno svolgimento ordinato della procedura.

https://twitter.com/gualtierieurope/status/1592148441689645056

Che sia l'inizio di un nuovo capitolo per la Capitale che ogni anno ospita milioni di turisti provenienti da tutto il mondo.

FOTO: SHUTTERSTOCK


Novità a Roma per accensione termosifoni