Finanza arresta trafficante peruviana con 3,5 kg coca a Milano

Red-Alp

Milano, 6 feb. (askanews) - I finanzieri hanno arrestato a Sesto San Giovanni (Milano) una donna peruviana giunta da pochi giorni in Italia e sequestrato 3,5 chilogrammi di cocaina. Lo hanno riferito le stesse fiamme gialle del Comune alle porte del capoluogo lombardo, spiegando che nel corso di un controllo nei pressi di un centro commerciale al confine tra i comuni di Milano e Sesto San Giovanni, i militari hanno notato un sospetto scambio di un involucro tra un uomo e una donna in compagnia dei suoi figli minorenni.

Quando si sono avvicinati, l'uomo che l'aveva ricevuto il pacchetto, l'ha gettato a terra ed è fuggito, mentre la donna è stata bloccata. La bustina conteneva circa tre grammi di cocaina e nella successiva perquisizione dell'alloggio della peruviana, i finanzieri hanno scoperto, prima una busta trasparente con circa mezzo chilo di coca pronta per essere spacciata, e poi altri tre chili nascosti nell'intercapedine di un trolley e 15mila euro in contanti.

La signora è stata arrestata e condotta presso il carcere di San Vittore, mentre i figli minorenni sono stati affidati ai servizi sociali del Comune di Sesto San Giovanni.