Finanza confisca definitivamente villa da 800mila euro in Brianza

Red-Alp

Milano, 6 nov. (askanews) - La guardia di finanza di Monza hanno eseguito un decreto di confisca emesso dalla Corte di Appello di Milano di una villa di pregio nella zona residenziale del comune di Correzzana (Monza), del valore stimato di circa 800mila euro. Lo hanno riferito le stesse fiamme gialle, spiegando che l'immobile era di proprietà di un brianzolo ufficialmente residente all'estero, condannato in via definitiva per associazione a delinquere finalizzata all'emissione e all'utilizzo di fatture che aveva compiuto una frode fiscale da 13 milioni di euro.