Finanza sequestra disinfettanti prodotti da 2 farmacie brianzole

Red/Alp

Milano, 17 mar. (askanews) - I finanzieri della Compagnia di Seregno (Monza) hanno individuato due farmacie della Brianza che vendevano, anche in nero, dei disinfettanti per l'igiene delle mani preparati nei rispettivi laboratori senza la prevista autorizzazione rilasciata dal ministero della Salute. Lo hanno riferito le stesse fiamme gialle, spiegando che i militari hanno sequestrato decide di flaconi, "segnalando alla locale autorità giudiziaria i titolari delle due farmacie".