A fine Sinodo il Papa cita Charles Peguy: non mi piacciono...

Ska

Città del Vaticano, 26 ott. (askanews) - "Non mi piacciono i beati, quelli che credono di essere della grazia perché non hanno forza per essere della natura. Quelli che credono di essere nell'eterno perché non hanno il coraggio di essere nel tempo. Quelli che credono di essere con Dio perché non stanno con le persone. Quelli che credono di amare Dio perché non amano nessuno". Questi i versi di Charles Peguy dai quali, ricorda il sito specializzato in informazione vaticana Il Sismografo, il Papa ha tratto la conclusione del suo discorso conclusivo al Sinodo Amazoznico.