Finge di avere il cancro per un saluto: la reazione del rapper Shade

Finge di avere il cancro per un saluto: la reazione del rapper Shade

La febbre da social network è sicuramente uno dei più grossi problemi del nostro tempo. A parlarne, il rapper Shade, reo di aver subito una richiesta per un video saluto da parte di un ragazza che ha finto di avere il cancro.

VIDEO - Gaffe di Mara Venier su Shade

Shade la reazione

Il rapper Shade attraverso una serie di storie sul suo profilo Instagram, ha raccontato di uno spiacevole incidente. Una sua fan ha richiesto un particolare video saluto in quanto da tempo combatteva contro una malattia che le stava togliendo la vita, il cancro. Shade, non solo ha accolto la proposta, ma voleva dare molto di più. Voleva incontrarla di persona, vederla e far capire che nonostante calchi i palchi maggiori della penisola, il suo cuore non ha mai smesso di essere umano. Al susseguirsi di rifiuti, il rapper torinese si è insospettito andando a scavare nella storia della ragazza, scoprendo in realtà che si trattava di una bufala.

Il rapper ha così attaccato duramente, tutta la fetta dei fan che puntualmente richiedono video saluti, ma soprattutto ai genitori. Secondo lui hanno fallito, nel crescere così i propri figli: “Non siete riusciti a trasmettere l’importanza di determinate malattie. Siete delle bestie. Iniziate a dare il peso giusto alle cose. Un video saluto non è il pretesto per fingere un cancro“. Tra l’altro per il rapper è un momento delicato, in quanto ha da poco perso il padre, proprio per il cancro.

Lo sfogo del rapper è quindi doppiamente giustificato, ha toccato un tasto delicato come quello dell’educazione e per una persona che ogni giorno ha a che fare con milioni di teenager, può essere un messaggio positivo.