Starnutisce e tossisce al supermercato poi scappa con la spesa

Senior Adult Man Leaving Supermarket and Pushing Shopping Cart. (Photo: kmatija via Getty Images)

Uno starnuto, due colpi di tosse e poi la fuga. Un anziano, nel pieno della psicosi da Coronavirus, ha finto di non sentirsi bene mentre si trovava al supermercato per poi fuggire con la spesa. È successo in un supermercato di Nova Milanese, comune in provincia di Monza-Brianza, nella giornata di sabato 22 febbraio.

Secondo il quotidiano online PrimaMonza.it un signore di età avanzata ha finto un malore mentre si trovava in fila alle casse in attesa di pagare. A quel punto si sarebbe scatenato il panico all’interno del supermercato e l’anziano si sarebbe dato alla fuga con la spesa, approfittando della confusione.

Stando al racconto di alcuni testimoni l’uomo, simulando colpi di tosse e starnuti, avrebbe chiesto aiuto alle cassiere, fingendo di trovarsi nel bel mezzo di una crisi respiratoria. In un attimo il panico si è diffuso tra i clienti e gli addetti del supermercato. 

“Si è accasciato sul bancone del centro informazioni e starnutiva rumorosamente”, ha raccontato una cliente presente all’accaduto.

 

Love HuffPost? Become a founding member of HuffPost Plus today.

This article originally appeared on HuffPost.