Fininvest vende la quota in Mediobanca e incassa 174 milioni

·1 minuto per la lettura

AGI -  Fininvest ha ceduto l'intera partecipazione detenuta in Mediobanca, pari a 17.713.785 azioni corrispondenti a circa il 2% del capitale sociale dell'istituto, per un controvalore di circa 174 milioni di euro. L'operazione - spiega una nota della finanziaria della famiglia Berlusconi - rientra in una logica di razionalizzazione e di ribilanciamento del proprio portafoglio di investimenti finanziari.

La quota di Mediobanca venduta da Fininvest, secondo quanto apprende l'AGI da fonti vicine al dossier, è stata acquistata da Unicredit che ha svolto il ruolo di broker nell'eseguire l'ordine di vendita predisposto dalla finanziaria della famiglia Berlusconi. Resta da verificare se l'acquirente ultimo sia la stessa Unicredit oppure se l'istituto di Piazza Gae Aulenti abbia comprato questo pacchetto di Piazzetta Cuccia, pari a circa il 2% del capitale, in qualità di intermediario, per conto di un compratore terzo. 

Fininvest ha ceduto l'intera partecipazione detenuta in Mediobanca, pari a 17.713.785 azioni corrispondenti a circa il 2% del capitale sociale dell'istituto, per un controvalore di circa 174 milioni di euro. L'operazione - spiega una nota della finanziaria della famiglia Berlusconi - rientra in una logica di razionalizzazione e di ribilanciamento del proprio portafoglio di investimenti finanziari. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli