In Finlandia ci si riscalda con la sabbia

featured 1631045
featured 1631045

(Adnkronos) – In Finlandia è stata attivata una speciale batteria che sfrutta la sabbia, ne trattiene il calore e lo rilascia dopo mesi. Il progetto nasce presso la piccola città Kankaanpää dove si trova Vatajankoski, una centrale elettrica che riscalda un deposito di circa 100 tonnellate di sabbia. Questo calore può essere stoccato per mesi senza perdite di temperatura e, a differenza dell’acqua che può arrivare solo a 100° C, la sabbia scaldata con questo sistema arriva fino 500° C. Il calore viene usato dall’impianto di teleriscaldamento della città finlandese per riscaldare case, uffici e pure la piscina comunale.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli